fbpx
Ognuno ha la sua strada per la bellezza da percorrere. Scopri la tua.

Ognuno ha la sua strada per la bellezza
da percorrere. Scopri la tua.

Il Tuo Programma
di Bellezza

La strada per la bellezza e il benessere non è la stessa per tutti. Ogni corpo e tipologia di pelle, ogni viso o personalità hanno bisogno di un programma di bellezza personalizzato, che Nicoletta De Lucia e il suo staff disegnerà su misura del cliente, con precisi obiettivi e risultati da raggiungere. Richiedi la tua consulenza e intanto scarica il tuo diario di bellezza con consigli e buone pratiche, suddivise per stagione, insieme a un trattamento consigliato per ogni periodo dell’anno.

Autunno

L’autunno è la stagione giusta per rinforzare il tuo organismo, soprattutto la parte più esposta in tutta la stagione fredda e cioè il viso. Il viso, infatti, possiede naturalmente una barriera difensiva, la flora cutanea, che eventi esterni come l’esposizione solare, lo stress, lo smog, il fumo, l’inesorabile passare del tempo o interventi invasivi, possono minare. Questi eventi modificano l’equilibrio della flora cutanea e, in particolare, dei batteri saprofiti, i veri e propri difensori della nostra cute, lasciandoci esposti ad attacchi microbici esterni. La pelle può apparire quindi più fragile, segnata, dal colorito spento e disomogeneo: per questo occorre intervenire con un processo di rigenerazione e riparazione.

Questi eventi modificano l’equilibrio della flora cutanea e, in particolare, dei batteri soprofiti, i veri e propri difensori della nostra cute, lasciandoci esposti ad attacchi microbici esterni. La perre può apparire quindi più fragile, segnata, dal colorito spento e disomogeneo: per questo occorre intervenire con un processo di rigeneraszione.

Nessuna bellezza di primavera, nessuna bellezza estiva ha la grazia che ho visto in un volto autunnale.

John Donne

Regola la tua idratazione e alimentazione

Dopo l’intensa esposizione solare estiva, la pelle potrebbe mostrare dei chiari segnali di disidratazione.
Bevi acqua spesso e a intervalli regolari e continua a consumare frutta e verdura, anche sotto forma di centrifugati, per preservare il tuo equilibrio idrico.

Proteggi la pelle dal fotoinvecchiamento.

ll fotoinvecchiamento è il primo fattore responsabile dello stress ossidativo della pelle, testimoniato dalla presenza delle classiche macchie solari.
Per combatterlo, in autunno utilizza cosmetici particolarmente emollienti e ricchi di antiossidanti e continua a prenderti cura della tua pelle secondo quella che dovrebbe essere una consueta buona routine: crema idratante dopo la doccia, scrub e massaggio con olio nutriente almeno una volta alla settimana.

Mantieni giovane la tua pelle

L’estate appena trascorsa e di contro l’inquinamento degli ambienti chiusi, durante i primi freddi, sottopongono la pelle a un particolare stress, che ne compromette la compattezza, elasticità e luminosità.
Se hai superato o sei vicina ai 30 anni è il momento di affiancare all’utilizzo di prodotti idratanti e nutrienti, anche gli antiage, così da preparare la tua pelle a una splendida eterna giovinezza.

Ti consigliamo

Le macchie sono, insieme alle rughe e alla cellulite, nemiche della tua bellezza. Il primo passo per combatterle è l’utilizzo di prodotti specifici schiarenti o depigmentanti, ma il processo per la loro eliminazione potrebbe rivelarsi più complicato. La macchia viene allora analizzata nella sua specificità e trattata in maniera personalizzata dal tuo centro medico-estetico, per ridonare gradualmente alla tua pelle il suo colore e la sua luminosità, in maniera uniforme.

Inverno

Durante i mesi invernali la pelle può richiedere qualche attenzione in più, soprattutto se si trascorre gran parte della propria giornata all’aria aperta o se si praticano sport invernali. In questo periodo il freddo può danneggiare la pelle e disidratarla più del solito, ma per mantenere la cute elastica, morbida e luminosa puoi seguire questi 4 importanti accorgimenti e affrontare al meglio questa stagione.

In questo periodo il freddo può danneggiare la pelle e disidratarla più del solito, ma per mantenere la cute elastica, morbida e luminosa puoi seguire questi quattro importanti accorgimenti e affrontare meglio questa stagione

Nel bel mezzo dell’inverno, ho infine imparato che vi era in me un’invincibile estate.

Albert Camus

Struccati con delicatezza

I continui sbalzi di temperatura alterano la barriera idrolipidica della pelle, che così non è più in grado di assicurare la sua azione protettrice e fa diventare la pelle secca o disidratata. Per restituirle benessere e sollievo, struccati tutte le sere, ma con delicatezza, preferendo mousse e acque micellari, accompagnate da un leggero massaggio al viso.

Idratati di giorno

Per mantenere il benessere e l’elasticità della pelle, punta su trattamenti ricchi di agenti idratanti e in grado di apportare lipidi. Che principio attivo scegliere? Acido ialuronico, vitamine e collagene. Idrata la pelle tutte le mattine, massaggiandola con cura, per far penetrare la crema in profondità. E non dimenticare il collo!

Di notte, cura il contorno occhi

Per la notte, utilizza una crema specifica per gli occhi, in modo da evitarne la secchezza e contrastare le piccole rughe attorno a essi. Quindi cerca di dormire regolarmente per 7-8 ore a notte, così da ridurre efficacemente lo stress e dare all’organismo la possibilità di rigenerarsi efficacemente.

Prenditi cura di te

Tra gli alimenti di stagione considerati “amici della pelle” si annoverano noci, legumi, melograno e agrumi, dei validi alleati per affrontare la stagione più fredda al meglio. Senza dubbio anche il make up accorre in aiuto della pelle del viso in inverno, creando uno scudo, uno strato protettivo anti-freddo. Dunque, durante la stagione invernale, non rinunciare mai al fondotinta e alla cipria, da applicare, ovviamente, dopo la crema idratante. E non dimenticare il fard: in inverno il colorito tende a spegnersi e non c’è niente di meglio di un fard in crema o polvere, da applicare sugli zigomi e sulle palpebre, dopo il fondotinta.
L’effetto luminosità è assicurato!

Ti consigliamo

L’inverno è la stagione perfetta per un trattamento di epilazione laser medico-estetica permanente. Dì addio a ceretta e peli superflui con un programma su misura per le tue esigenze, così da farti trovare pronta per le stagioni più calde e vivere con più serenità il rapporto con il tuo corpo.

Primavera

I primi caldi si avvicinano, la protezione solare comincia a spuntare dai nostri cassetti ed è il momento di preparare la pelle a temperature più alte. Il primo consiglio è quello di dare più ossigenazione al corpo e alla pelle: fai attività fisica all’aria aperta, in spazi verdi o in riva al mare, l’ideale sarebbe farlo tre volte a settimana. Cura il rinnovamento della pelle del viso e del corpo attraverso uno scrub, l’utilizzo di creme, sieri ed emulsioni ricche di acido jaluronico e di ceramidi vegetali o meglio ancora attraverso delle sedute di massaggio drenante, andando a eliminare le tossine.

Per una pelle naturalmente più luminosa migliora l’alimentazione, riducendo i carboidrati e aumentando l’apporto proteico: fai quindi il pieno di verdure, insalata e frutta di stagione e cerca di preferire gli alimenti che presentano proprietà antiossidanti; non dimenticare inoltre di bere acqua, anche due litri di acqua al giorno, per favorire la diuresi e la conseguente disintossicazione. Ti diamo qualche consiglio anche sugli accorgimenti da seguire per una primavera di benessere.

Questo mi dice un campo luminoso di primavera: semina la gentilezza, cogli il rispetto, coltiva la serenità

Fabrizio Caramagna

Fai una sauna

Una sauna ti aiuterà a espellere le tossine accumulate nell’inverno, spesso a causa di un’alimentazione molto grassa (tipica dei periodi freddi) e di uno stile di vita scorretto.

Stimola la circolazione cutanea

Un auto-massaggio è l’ideale per idratare e stimolare la circolazione cutanea, insieme all’integrazione di alimenti quali mirtillo, vite rossa, rusco e meliloto.
Non è necessario essere delle esperte: un massaggio delicato, seguendo la circolazione sanguigna e con l’ausilio di una crema adatta al tuo tipo di pelle, offrirà grandi benefici.

Regalati un trattamento termale

Un fango su tutto il corpo potenzierà gli effetti della sauna e dell’auto-massaggio, consentendo anche alla pelle di assorbire sostanze importanti per il tuo benessere.
I fanghi termali sono una vera miniera di benefici: svolgono un’azione decontratturante e antinfiammatoria e rafforzano il sistema immunitario. Da non sottovalutare poi il fattore psicologico: alleviano lo stress e inducono a un rilassamento che si estende anche durante i giorni successivi.
Oltre ai fanghi, anche le linee dei prodotti terminali possono risultare dei validi alleati per la primavera, soprattutto quelle ricche di antiossidanti e flavonoidi.

Ti consigliamo

È primavera e, insieme al risveglio della natura, è tempo di cambiamenti anche per la pelle.
Per prima cosa, esfolia la cute con un buon peeling, in modo da stimolare il rinnovamento cellulare. Prima di massaggiare l’epidermide con il prodotto, lascialo in posa per alcuni minuti. Una volta fatto, rimuovilo con cura. Ricordati che non devi metterlo nelle zone più sensibili del viso, come ad esempio il contorno occhi. Il passo successivo e più efficace consiste in un trattamento con tecnologia esfoliante medico-estetica, in grado di stimolare la cute in modo selettivo e calibrato, secondo percorsi programmati e svolgendo azioni mirate al ringiovanimento della pelle.

Estate

L’estate rappresenta un periodo di recupero per la forma fisica, che merita adesso il giusto riposo per le fatiche e lo stress dell’anno lavorativo. È la giusta occasione per preparare la pelle a trarre il meglio da essa. Il sole e l’aria condizionata la disidratano rendendola meno luminosa e più soggetta a irritazioni. Questo perché in estate cambiano le caratteristiche della pelle e l’esposizione al sole è pressoché costante: è necessario quindi trattarla con prodotti più leggeri, che la lascino traspirare, ma allo stesso tempo la idratino e proteggano.

E soprattutto, è bello e importante valorizzarla, con accorgimenti e trattamenti medico-estetici che esaltino la tua singolare bellezza.

Chi canta durante l’estate danza durante l’inverno

Esopo

Fai una sauna

Una sauna ti aiuterà a espellere le tossine accumulate nell’inverno, spesso a causa di un’alimentazione molto grassa (tipica dei periodi freddi) e di uno stile di vita scorretto.

Stimola la circolazione cutanea

Un auto-massaggio è l’ideale per idratare e stimolare la circolazione cutanea, insieme all’integrazione di alimenti quali mirtillo, vite rossa, rusco e meliloto.
Non è necessario essere delle esperte: un massaggio delicato, seguendo la circolazione sanguigna e con l’ausilio di una crema adatta al tuo tipo di pelle, offrirà grandi benefici.

Regalati un trattamento termale

Un fango su tutto il corpo potenzierà gli effetti della sauna e dell’auto-massaggio, consentendo anche alla pelle di assorbire sostanze importanti per il tuo benessere.
I fanghi termali sono una vera miniera di benefici: svolgono un’azione decontratturante e antinfiammatoria e rafforzano il sistema immunitario. Da non sottovalutare poi il fattore psicologico: alleviano lo stress e inducono a un rilassamento che si estende anche durante i giorni successivi.
Oltre ai fanghi, anche le linee dei prodotti terminali possono risultare dei validi alleati per la primavera, soprattutto quelle ricche di antiossidanti e flavonoidi.

Ti consigliamo

L’estate è giovane e come tale deve essere vissuta in bellezza il più a lungo possibile. Il trattamento ossigenante-idratante è certamente uno dei migliori sistemi attualmente a disposizione per aiutare la pelle del viso e del nostro corpo a recuperare la sua “forma ottimale” consentendole di mantenere il suo aspetto giovane e bello più a lungo. Attraverso l’azione benefica dell’ossigeno, questo tipo di seduta estetica è capace di regalare un aspetto nuovo alla pelle migliorando quasi immediatamente il tono e l’elasticità cutanea. Il beneficio di questo trattamento è una rivitalizzazione diretta degli strati cutanei che rende la pelle più giovane, sana, tonica nonché morbida e vellutata al tatto.